Ruderi del Castello Normanno

Scalea

Il centro storico di Scalea è dominato, nella parte alta, dai ruderi del castello Normanno (XI secolo). Nel 1062 fu la sede in cui Roberto il Guiscardo e Ruggero D’Altavilla divisero la Calabria da loro conquistata in quello che passò alla storia come “Il Patto di Scalea”. Alla fine del XVIII secolo fu abbandonato e ben presto andò in rovina. Del Castello, ricostruito in epoca Angioina e Aragonese, avanzano i ruderi delle torrette, dei baluardi e del maschio centrale.

INFORMAZIONI

Quando:

Durata:

Prezzo:

Dove:

Consigli utili:

GALLERIA

ITINERARI

Scalea

CENTRO
STORICO

Castello Normanno

RUDERI DEL
CASTELLO NORMANNO

Chiesa Santa Maria Episcopio

CHIESA SANTA MARIA
D’EPISCOPIO

Torre Cimalonga

TORRE
CIMALOMGA

Torre Talao

TORRE
TALAO

Lungomare di Scalea

LUNGOMARE DI
SCALEA